Chi siamo

Chi siamo

La nostra Storia

L’Associazione delle Professioni Sanitarie delle Forze Armate e di Polizia (Pro.San.Fap.), costituita dagli infermieri e dalle altre figure professionali delle forze di difesa e sicurezza, nasce nel 2020, l’anno dell’Infermiere, spinta da un forte desiderio di riconoscimenti e di tutele di tutte le professioni sanitarie e non, chiamate in gioco durante la pandemia da Coronavirus.

È la prima Associazione in Italia costituita da professionisti della salute che operano negli apparati internazionali, un’Unità Coordinata di As.So.Di.Pro (Associazione Solidarietà Diritti e Progresso), con la quale l’Associazione condivide valori e principi fondanti, in difesa dell’esercizio da parte dei propri soci dei diritti garantiti dalla Costituzione della Repubblica e per lo sviluppo della partecipazione degli stessi alla vita ed al progresso civile e sociale, a favore degli appartenenti alle Forze Armate, Forze di Polizia, Corpi di Vigilanza in servizio e in quiescenza, nonché a favore dei Dipendenti Pubblici, delle vedove e degli orfani e dei familiari dei medesimi soggetti.

Il motto dell’Associazione, “Salus Publica Suprema Lex” (letteralmente: la salute pubblica sia la legge suprema), non lascia adito a dubbi interpretativi circa il lume che accomuna tutti gli esercenti le professioni sanitarie di chi, oltre alla divisa sanitaria, indossa un ulteriore soprabito, non meno ingombrante: quello dei militari e dei poliziotti professionisti della salute che operano a tutela dell’intera collettività; un’ulteriore veste calzata per la tutela della salute pubblica, massima espressione legislativa di riferimento.

L’Associazione, luogo comune di lungimiranza nonché vero e proprio collante tra tutti gli operatori della sicurezza e difesa dello Stato, nasce dalla comunione dei nobili intenti dei professionisti della salute in stellette, forti delle esperienze maturate in ambito nazionale e non, ma soprattutto motivati fortemente dal senso di aggregazione ed assimilazione ai colleghi a livello internazionale.

Un’utopia, forse, ma una certezza ottimistica di chi crede nel progresso e nella solidarietà.

Vogliamo Accompagnare le Persone nel Modo che ciascuno di “Noi” conosce meglio, e rendervi orgogliosi del “Nostro esserci”.

I nostri Obiettivi

  • Valorizzare l’attività sanitaria e le figure che vi orbitano attorno mediante interscambio di informazioni tecnico scientifiche, promuovendo e organizzando convegni, seminari, conferenze, dibattiti, pubblicazioni ed incontri di studio multidisciplinare sulle tematiche relative alla promozione ed alla integrazione sociale degli appartenenti all’Associazione ed all’apprezzamento della loro condizione professionale, con particolare attenzione allo stato ed alla misura di esercizio dei diritti costituzionali fondamentali;

 

  • Intraprendere ogni iniziativa utile alla piena affermazione dei principi associativi, con particolare riguardo alla promozione di una cultura sanitaria a 360 gradi in collaborazione con gli Ordini provinciali e regionali, nonché le relative Federazioni nazionali delle professioni sanitarie:
  • Federazione Nazionale Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri
  • Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani                               ‎
  • Federazione Nazionale Ordini Farmacisti Italiani                                         ‎
  • Federazione Nazionale Ordini professioni Infermieristiche FNOPI                                           ‎
  • Federazione Nazionale della professione ostetrica FNOPO                                         ‎
  • Federazione Nazionale Ordini dei TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e   della prevenzione
  • Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi
  • Ordine nazionale Biologi
  • Federazione nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici

 

  • Promuovere iniziative ed interventi presso gli Organi Istituzionali, l’opinione pubblica e i mezzi di informazione per stimolare e sollecitare ogni iniziativa utile al raggiungimento dei fini perseguiti dall’Associazione;

 

  • Promuovere rapporti convenzionali su tutto il territorio nazionale, con studi legali, per la tutela dei diritti e dei legittimi interessi degli associati;

 

  • Collaborare con Istituzioni Universitarie e Sanitarie, con società e fondazioni scientifiche per lo sviluppo di programmi e corsi di formazione;

 

  • Collaborare con Istituzioni e Associazioni per la promozione e lo sviluppo della cultura sanitaria a carattere Nazionale ed Internazionale;

 

  • Collaborare con le Associazioni di Cittadini direttamente coinvolte sul territorio, al fine di promuovere l’educazione sanitaria;

 

  • Fornire a personale sia sanitario che laico strumenti aggiornati di assistenza alla persona.
No Comments

Post A Comment